Menu di navigazione interna alla pagina

Torna alla navigazione interna

Logo dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Ti riabilitiamo in alta specializzazione

Logo per la versione mobile dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Vita in Ospedale

Organizzazione della attività

Foto degli infermieri ORAS al lavoroMattino: igiene personale del degente, rilevazione dei parametri clinici e prelievi ematochimici, servizio di prima colazione, visite mediche e medicazioni, attività diagnostiche strumentali, riabilitative e terapeutiche, eventuali dimissioni e accoglimenti, servizio di pranzo.

Pomeriggio: visite specialistiche in consulenza, attività riabilitative e terapeutiche, eventuali attività diagnostiche e strumentali, rilevazione parametri clinici, eventuali dimissioni e accoglimenti, servizio di cena.

Notte: controllo del degente, risposta ai bisogni assistenziali.
Visita medica in caso di urgenza.

Pulizia degli Ambienti
In tutti gli ambienti è garantita la pulizia quotidiana delle stanze di degenza, degli ambulatori e delle aree comuni.

Orari Pasti
Il servizio pasti avviene con il seguente orario:

  • colazione: ore 08:00;
  • pranzo: ore 12:30;
  • cena: ore 18:30.

Orari per i visitatori

Al fine di promuovere la concezione dell’“Ospedale aperto” e per facilitare le relazioni con l’ambiente esterno, le visite alle persone ricoverate sono consentite dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

Si raccomanda peraltro ai visitatori la discrezione necessaria a garantire un corretto ed efficace svolgimento delle attività mediche, assistenziali e riabilitative, che altrimenti potrebbero risultare ostacolate dalla presenza di personale non sanitario.

Si ricorda che i degenti in ricovero riabilitativo dalle ore 14:00 alle ore 17:00 sono impegnati nelle attività in palestra.

L’accesso alle camere di degenza è consentito al massimo a due visitatori per volta; i minori di 14 anni possono far visita ai degenti solo se accompagnati da un adulto.

 

Al fine di garantire un corretto ed efficace svolgimento delle attività mediche, assistenziali e riabilitative, che altrimenti risulterebbero frequentemente ostacolate dalla presenza di personale non sanitario, le visite ai degenti sono consentite con le seguenti modalità:

  • giorni feriali: 17:00 – 18:30;
  • giorni festivi: 10:30 – 12:00 e 15:00 – 18:30;
  • tutti i giorni: 19:30 – 21:00.

Si consiglia di ricevere, all’interno della camera, solo uno o al massimo due visitatori per volta. Per ricevere più persone, è possibile farlo nell’atrio del reparto.

I minori di 14 anni potranno accedere alle camere di degenza solo se accompagnati e avendo concordato l’accesso con il medico del reparto.

L’accesso in orari differenti sarà consentito solo previa autorizzazione scritta, da parte della coordinatrice infermieristica (caposala) o del medico responsabile del team riabilitativo che ha in carico la persona.

Tale autorizzazione sarà concessa, solo se prevista dal progetto riabilitativo individuale (es: per assistenza pasti, assistenza per la cura della persona, addestramento dei care giver, supervisione).

Personale dell'ospedale

Presso l’Ospedale presta servizio personale sanitario, tecnico e amministrativo. Al fine dell’immediato riconoscimento da parte delle persone assistite, ciascun operatore reca in modo visibile, il cartellino con l’identificazione dell’Unità Operativa o servizio di appartenenza.

Informazioni sullo stato di salute

Presso l’Ospedale presta servizio personale sanitario, tecnico e amministrativo.
Al fine dell’immediato riconoscimento da parte delle persone assistite, ciascun operatore reca in modo visibile, il cartellino con l’identificazione dell’Unità Operativa o servizio di appartenenza.
Le informazioni riguardanti la patologia e il trattamento medico dei degenti vengono fornite direttamente dal medico di reparto al diretto interessato, ai famigliari o alle persone delegate dalla persona assistita.
In casi particolari, i famigliari possono essere convocati per un colloquio dal medico di reparto o dal responsabile dell’Unità Operativa.
I medici sono disponibili per colloqui con i famigliari o altre persone delegate dall’interessato: dal lunedì al venerdì dalle ore 12:00 alle ore 13:00. Per esigenze diverse chiedere alla coordinatrice infermieristica (caposala). Non è possibile dare informazioni telefoniche sulle condizioni cliniche delle persone ricoverate, in ottemperanza alla legge per la tutela della privacy (D. Lgs. 196/2003).

Consenso informato

Prima dell’esecuzione di procedure invasive il medico ha il dovere di informare la persona sui rischi connessi e sui trattamenti alternativi, avendo cura di raccogliere il consenso informato su apposito modulo. In caso di minorenni e/o incapaci di intendere/volere, il consenso verrà richiesto ai genitori, al tutore, o ad altri familiari.

Altri servizi

Foto del punto di ristoro dell'Ospedale di MottaServizio ristoro

Nell’atrio principale dell’Ospedale è collocato il bar che offre un servizio di ristoro con il seguente orario di apertura:

  • dal lunedì al venerdì 7:30 – 19:30
  • sabato 8:00 – 13:00 e 15:30 – 18:30
  • domenica e festivi 8:00 – 12:00

Nell’atrio dell’Ospedale è disponibile anche un distributore di bevande.

Servizio quotidiani e riviste

Presso il bar interno all’Ospedale sono disponibili quotidiani e riviste.

Servizio telefonico pubblico

Nell’atrio principale dell’Ospedale e presso l’ingresso delle UU.OO. di Medicina Fisica Riabilitativa Unità Gravi Cerebrolesioni e Mielolesioni, Cardiologia Riabilitativa e Preventiva, sono collocati i telefoni pubblici.

Servizio religioso

Nell’area adiacente l’ingresso principale dell’Ospedale è collocata la chiesa. Le funzioni Religiose sono celebrate di norma il sabato eprefestivi alle ore 16.00.

Servizio di parrucchiere per donna e uomo

Presso l’Ospedale le persone assistite possono usufruire di un servizio parrucchiere per donna e uomo. Per informazioni, rivolgersi alla coordinatrice infermieristica (caposala).

Parcheggio

Il parcheggio all’interno dell’Ospedale è riservato al personale dipendente autorizzato ed alle persone con difficoltà di deambulazione purchè munite di apposito contrassegno per disabili. È consentito l’accesso con l’auto anche per gli accompagnatori delle persone con difficoltà alla deambulazione, limitatamente al tempo necessario per farle scendere dall’auto. L’auto deve essere quindi parcheggiata all’esterno dell’Ospedale. Presso l’ingresso principale è collocata la portineria al cui personale va richiesto il permesso di accesso con l’auto, che deve essere posizionato in modo ben visibile, al fine di evitare la rimozione dell’autoveicolo. Il personale della portineria è incaricato di vigilare sulle predette disposizioni.

Torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna