Centralino: 0422 287111 Per prenotare Visite ed Esami: 0422 1458 000 Per prenotare Fisioterapia: 0422 28 73 11

AD ORAS LA RADIOLOGIA DEL FUTURO: È OPERATIVA LA MACCHINA A BASSISSIME RADIAZIONI

AD ORAS LA RADIOLOGIA DEL FUTURO: È OPERATIVA LA MACCHINA A BASSISSIME RADIAZIONI

Un effetto indiretto della pandemia è stato quello di accelerare innovazione e ricerca in molti campi lavorativi, coinvolgendo particolarmente quello sanitario. Nuove esigenze in termini di precisione diagnostica e sicurezza sanitaria richiedono soluzioni tecnologiche avanzate, e l’Ospedale Riabilitativo di Alta Specializzazione di Motta di Livenza non si è sottratto alla sfida, attrezzando il reparto di Radiologia di nuove apparecchiature versatili e sempre meno invasive per il paziente.

Per efficientare la spesa sanitaria e ottimizzare i tempi di un’eventuale ospedalizzazione, la Diagnostica per immagini deve essere tempestiva, affidabile, versatile, di qualità: è una richiesta che arriva tanto dai pazienti, quanto dai medici di Medicina Generale e dagli specialisti.

Un risultato che ORAS si è prefissato di raggiungere dotandosi della FDR Smart X: una sala radiologica di Fujifilm che integra al suo interno i più recenti ritrovati della tecnologia della diagnostica per immagini. Attraverso un sistema wireless di rilevazione della radiazione, infatti, la FDR Smart X permette l’esecuzione degli esami direttamente in carrozzina o al letto del paziente, e al contempo consente di utilizzare una dose così bassa di raggi che fino a pochi anni fa non era nemmeno immaginabile. In questo modo si raggiunge un duplice obiettivo: si accresce la qualità delle immagini prodotte, riducendo i tempi di esecuzione e refertazione; e aumenta la sicurezza per il paziente, meno esposto alle radiazioni.

Per rendere subito efficienti i nuovi strumenti del servizio radiologico, il Direttore Sanitario di ORAS dott. Guido Sattin, responsabile del complesso della Diagnostica per immagini e del Poliambulatorio, ha concordato un affiancamento con lo specialista Dr. Ermanno La Torre, che consiste nella formazione costante dei Tecnici di Radiologia, nel controllo di qualità delle nuove apparecchiature in collaborazione con il Fisico Sanitario, e nell’ottimizzazione dell’organizzazione del reparto in collaborazione con il CUP-Manager di ORAS.

Il prof. Paolo Pauletto, Presidente del CDA di ORAS, promuove gli investimenti recenti e ne preannuncia di nuovi: “ORAS non è solo un polo riabilitativo di eccellenza, ma si serve di un reparto Poliambulatorio e Diagnostica per immagini in costante evoluzione, che ricerca nuove soluzioni e tecnologie al passo dei tempi. Il parco macchine della Diagnostica per Immagini verrà ulteriormente ampliato con nuovi ecotomografi di alta qualità nei reparti di Cardiologia, Medicina Fisica e Riabilitativa e per il Poliambulatorio. Un particolare ringraziamento ai collaboratori coinvolti, all’Ingegneria Clinica parte della Direzione Sanitaria e in particolare all’Amministrazione, che sta valutando ulteriori percorsi di crescita con un impatto che potrà oltrepassare il territorio”.

 

Skip to content