Menu di navigazione interna alla pagina

Torna alla navigazione interna

Logo dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Ti riabilitiamo in alta specializzazione

Logo per la versione mobile dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Dal 5 luglio ORAS attiva a Treviso

Mercoledì 5 luglio apriranno al pubblico anche gli ambulatori di ORAS Spa unità locale di Treviso, all’interno della sede Ulss di via Biscaro.
Si stanno infatti ultimando, in questi giorni, i lavori di ristrutturazione ed adeguamento funzionale degli spazi che hanno richiesto alcuni mesi di lavoro.
L’unità locale di Treviso é stata infatti la prima ad essere approvata dal CdA di Oras Spa su specifica richiesta dell’allora Ulss 9 Treviso, ma i tempi di realizzo degli ambulatori hanno fatto passare prima l’attività a Valdobbiadene e la presa in carico del Codivilla Putti di Cortina.
Il personale di ORAS Spa che segue la produzione dei servizi sanitari presso le unità locali decentrate opera in regime di trasferta.

Nel frattempo l’AD dr. Francesco Rizzardo ed il dr. Andrea Pauletti, direttore amministrativo, proseguono nei tavoli negoziali con la Ulss 2 Marca Trevigiana la trattativa per il budget 2017 di Oras Spa.
Ecco la presentazione dello start up di Treviso nelle parole della dr.ssa Alessandra Cappelletto:

Mercoledì 5 luglio 2017 si aprono le porte ai pazienti over 75 presso i locali predisposti per l’attività ambulatoriale in via Biscaro presso la sede di Borgo Cavalli.
Le attività cliniche svolte dall’ORAS di Motta di Livenza (Radiodiagnostica ecografica, Cardiologia, Chirurgia vascolare, Oculistica) consentiranno ai pazienti over 75 di accedere alle prestazioni in tempi brevi e a km zero.
L’intervento, finalizzato a potenziare i servizi di specialistica ambulatoriale offerti dall’Azienda ULSS2 in centro città, sarà in un secondo momento reso disponibile ad un’ utenza con una fascia di età inferiore ai 75 anni.
L’adeguamento della struttura che ospita gli ambulatori, la fornitura di attrezzature medicali di ultima generazione e l’interconnessione con l’Azienda ULSS2 garantirà agli assistiti di fruire di prestazioni sanitarie di qualità con la garanzia della continuità assistenziale necessaria.

Il personale medico, infermieristico e amministrativo di ORAS consentirà di erogare le prestazioni con le stesse modalità organizzative adottate attualmente presso l’Ospedale di Motta. Finalmente i disagi vissuti dalle persone nel raggiungere Motta di Livenza vengono ovviate dalla presenza degli ambulatori più importanti in una sede centrale alla Città.
La Direzione Sanitaria in collaborazione con l’Ingegneria Clinica, i Sistemi Informativi e il personale amministrativo ha lavorato a lungo per raggiungere l’obiettivo da tempo prefissato.

dr.ssa Alessandra Cappelletto

Torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna