Menu di navigazione interna alla pagina

Torna alla navigazione interna

Logo dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Ti riabilitiamo in alta specializzazione

Logo per la versione mobile dell'Ospedale di Riabilitazione di Alta Specializzazione di Motta di Livenza

Mission

Foto di una sala interna all'ospedaleL’Ospedale Riabilitativo di Alta Specializzazione di Motta di Livenza garantisce ricoveri in regime di degenza ordinaria e diurna (Day Hospital) e ambulatoriale, perseguendo l’eccellenza in ambito riabilitativo e proponendosi come punto di riferimento per l’utenza locale, regionale e nazionale.

L’Ospedale accoglie persone che necessitano di progetti riabilitativi per disabilità complesse di varia origine, allo scopo di garantire interventi di assistenza riabilitativa finalizzati al conseguimento del massimo livello di autonomia, integrazione sociale e qualità di vita concessi dalla malattia.
Gli interventi effettuati si svolgono attraverso una presa in carico individualizzata per ogni persona, sulla base di un Progetto Riabilitativo sviluppato in funzione degli specifici problemi di salute e dei bisogni della persona e della sua famiglia.

La presa in carico si svolge secondo un approccio multi professionale, da parte di un team di operatori dedicato, e comprende interventi terapeutici, assistenziali ed educativo-informativi.
L’intervento riabilitativo viene quindi finalizzato verso questi obiettivi fondamentali:

  • il recupero di una competenza funzionale che, per ragioni patologiche, è andata perduta;
  • la necessità di porre una barriera alla regressione funzionale cercando di modificare la storia naturale delle malattie cronico-degenerative riducendone i fattori di rischio e controllandone la progressione;
  • la possibilità di individuare soluzioni, anche personalizzate, che agevolino il malato nel suo percorso di recupero;
  • l’inizio dell’intervento riabilitativo possibilmente al momento stesso in cui il danno si instaura o secondo un termine definito dall’accurato bilancio tra la stabilizzazione degli esiti e la presenza di potenzialità di recupero.

In sintonia con linee-guida del Ministro della Sanità per le attività di riabilitazione del 1998 e con il Piano Nazionale di indirizzo per la Riabilitazione del 2011, la realtà di O.R.A.S. fonda il processo riabilitativo su un concetto di “presa in carico globale” del paziente, con un approccio multidisciplinare e multi professionale nell’ottica della centralità della persona e della umanizzazione delle cure e, in quanto struttura a prevalente vocazione riabilitativa, svolge attività di informazione ed educazione sociosanitaria e di tutela delle persone con disabilità, nonché di formazione, aggiornamento, ricerca e didattica in ambito riabilitativo, in collaborazione con altre istituzioni.

Torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna